Nuova applicazione Microsoft Viva Sales

nuova applicazione microsoft viva sales

Microsoft ha da poco annunciato Microsoft Viva Sales, la nuova applicazione dedicata alla seller experience che arricchisce i sistemi CRM con i dati di customer engagement che provengono da Trans e Microsoft 365.

Cos’è Viva Sales

Questa nuova applicazione, come abbiamo detto, è stata appositamente progettata per i ruoli di vendita e si basa su Microsoft Viva. Per chi non lo sapesse, Microsoft Viva è la piattaforma nata lo scorso anno per abilitare un’employee experience integrata, riuscendo ad unire comunicazioni, apprendimento, conoscenze e obiettivi e pensata per consentire ai singoli utenti e ai team di dare il proprio meglio ovunque essi siano.

Viva Sales può collaborare con qualsiasi CRM per automatizzare il data entro, ponendosi l’obiettivo di garantire ai venditori una completa cronologia su tutto ciò che riguarda il rapporto tra il cliente e l’azienda. Grazie all’utilizzo di tecnologie di intelligenza artificiale, Viva Sales riesce a correlare tutti i dati, elaborando previsioni. Sostanzialmente, da un lato assegna le priorità di lavoro ai reseller mentre dall’altro anticipa le esigenze della clientela.

Le funzioni di Viva Sales

Lo scopo di Viva Sales è quello di fornire a tutti i venditori gli giusti strumenti per svolgere al meglio il proprio lavoro, mettendo a disposizione tutte le informazioni necessarie. Durante lo svolgimento dell’attività, i venditori potranno taggare un loro cliente su Teams, Outlook o altre applicazioni di Office come Excel ed in questo modo consentiranno a Viva Sales di acquisire le informazioni attraverso un “record cliente”, che verranno poi corredate di tutti gli elementi più significativi. Finora era impossibile offrire questo livello di dati di customer experience, e condividerli tra colleghi su Office o Teams, senza la necessità di effettuare ricerche in una soluzione CRM.

Viva Sales, inoltre, offrirà anche dei suggerimenti che saranno utilissimi ad accompagnare il cliente nel lungo processo di vendita, indicando priorità e sviluppi e consentendo ai venditori di avere sempre a disposizione i materiali di interazione con il cliente. Tutti i customer Insight, che saranno ottenuti direttamente in tempo reale, consentiranno di stabilire in quale fase del journey si trovi il cliente, indirizzando il “rapporto” nella giusta direzione. Ma i suggerimenti di Viva Sales non sono finiti qui, infatti l’applicazione grazie all’intelligenza artificiale, aiuterà i commerciali anche a migliorare la relazione con il proprio cliente, ottimizzando il ciclo di vendita attraverso le proposte migliori ed offrendo utili promemoria e consigli per accelerare il processo di vendita. Infine, utilizzando Contest IQ, verrà garantita l’integrazione di tutti i contenuti all’interno di app e servizi Microsoft, come Microsoft 365 e Dynamics 365 ed in questo modo i venditori risparmieranno del tempo prezioso, utile a non interrompere il flusso di lavoro.

Tagged : / /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *